Salta al contenuto

Abbandona la tua verità

Vuoi cambiare? Abbandona la tua verità e diventa ciò che vuoi. Per cambiare, migliorare noi stessi è necessario posizionarsi nella giusta prospettiva, che non si trova dove si trovano le verità, anzi, esse limitano la nostra prospettiva.

Volendo afferrare la verità, mi dovrei posizionare a monte o a valle? Verrebbe da dire sulla cima, perché da lì riesco a vedere tutto, giusto, ma le nostre verità stanno a valle e quando io mi trovo a valle riesco a vedere ben poco.

Di solito si pensa che raggiungere la verità sia una cosa complessa, che richiede molto impegno, fatica, eppure, se la verità è a valle, per raggiungerla basta lasciarsi andare, ad esempio seguire la corrente che ci spinge e ci fa cadere giù, mentre invece salire sulla cima richiede fatica, bisogna impegnarsi seriamente.

Quindi quello che dobbiamo fare è scalare una montagna per allontanarci dalla verità, perchè essa limita il nostro mondo, “ma se io mi allontano dalla verità sarò sbagliato, sarò falso“, no, se io rimango nella mia verità avrò certamente sbagliato qualcosa, se non altro per una persona di un’altra valle, e magari ci ritroveremo anche a fare la guerra.

Invece quando tu sei in cima, lontano da una verità relativa, vedi, comprendi, accetti le cose esattamente per quello che sono, accetti sia le persone che le loro verità e non hai bisogno di dare loro nessun giudizio, perché il giudizio si trova sempre a valle e sai bene che prima o poi anche tu ti ritroverai in una valle e a quel punto dovrai ricominciare la tua scalata verso la cima.

Puoi guardare anche questo video-articolo correlato: Cambia prospettiva per cambiare te stesso.

0

La prima sessione è gratuita

× Scrivimi su Whatsapp