Salta al contenuto

Dichiararsi e rompere l’amicizia?

Rapporto di amicizia

Buongiorno,

sono Alberto, un ragazzo di 21 anni.

Ti seguo da poco ma ho trovato molto interessanti i tuoi video su YouTube, stimoli la riflessione in maniera efficace. Ho visto che nei commenti a volte inviti a scriverti anche in privato per consigli o riflessioni, volevo chiederti un parere per quanto riguarda “l’approccio” alla ragazza che mi piace.

Uno dei concetti che mi è rimasto, è quello di essere spontanei caratterialmente, perché noi pensiamo solo all’attrazione fisica mentre ci sono un sacco di aspetti psicologici e caratteriali che non pensiamo neanche possano piacere. Io credo di avere il problema opposto, mi sembra di piacerle molto caratterialmente (la faccio ridere un sacco), c’è empatia ma fisicamente non penso di piacerle perché sentendola esprimere i suoi “canoni” sono lontano da essi.

Inoltre, facciamo parte della stessa compagnia e credo che sarebbe complesso gestire “il dopo” in caso di un suo “rifiuto“. Da un lato sarei imbarazzato a parlarle liberamente come faccio ora, dall’altro c’è il rischio che tanti miei comportamenti “gentili” le possano sembrare falsi o causati solo dal mio obiettivo, mentre li facevo a prescindere perché è un’amica.

Come mi consiglieresti di comportarmi? Sinceramente penso che provare con una ragazza che non si frequenta già troppo sia meglio, dall’altro lei mi sembra davvero perfetta per me al di là dell’aspetto fisico (caratterialmente, principi morali ecc…), vederla con un altro ragazzo sarebbe un colpo al cuore. Non so cosa fare…

Caratterialmente sono già me stesso, però puntare solo su questo e aspettare che lei faccia qualcosa mi sembra poco furbo.

Grazie in anticipo per l’attenzione, leggere e darmi una risposta sarebbe già un grandissimo aiuto. 

Cordialmente, 

Alberto

Ciao Alberto, intanto grazie per i complimenti.

Riprendo ciò che hai scritto:

sentendola esprimere i suoi “canoni” sono lontano da essi.

Non è così facile essere a conoscenza di ciò che davvero si desidera o ci si troverà a desiderare, quindi non disperare. Forse si innamorerà di un ragazzo completamente diverso da come lo aveva immaginato e forse chissà, sarai (o sei) proprio tu.

Rapporto di amicizia

E’ molto importante ridere, è fondamentale che ci sia empatia ed è anche altrettanto importante l’aspetto sessuale, che ha caratteristiche differenti, ma che si devono intersecare con le altre. L’aspetto sessuale è ricco di una certa sfrontatezza, un’energia che rompe l’armonia del momento per generarne un’altra, più intima, più corporale.

L’amore nel suo complesso è un’orchestra, ci sono tanti strumenti che suonano insieme. Ad esempio, guardarla negli occhi e comunicarle che vuoi far l’amore con lei, è una musica bellissima se viene suonata con le giuste corde ed è in armonia con tutto il resto. Sei in una zona di confine tra l’amicizia e qualcos’altro, se non suoni alcuni strumenti, chi ti ascolta potrebbe pensare che non fanno parte di quella musica.

Potresti cercare di accendere la scintilla con le emozioni, senza dichiararti esplicitamente. Forse la renderai solo consapevole di qualcosa che lei sente già. In questo modo potresti esporti un po’ meno e salvaguardare maggiormente la vostra amicizia.

facciamo parte della stessa compagnia e credo che sarebbe complesso gestire “il dopo” in caso di un suo “rifiuto”.

Certo è possibile che in quel caso ci saranno dei problemi a gestire la situazione, dovrai fare delle valutazioni, ma se ti interessa davvero è un aspetto che dovrai tenere in conto.

Rapporto di amicizia

Ci stai provando con una ragazza o con la ragazza che davvero vuoi? Perchè se ci stai provando con una ragazza delle tante allora, come hai detto anche tu, forse è meglio che ne cerchi un’altra, così non rovini la vostra amicizia.

Ma se lei è la persona che vuoi davvero allora non ci puoi fare niente, non hai poi tanto da pensare, in fondo se la ami come puoi tirarti indietro?

Beh io sono un idealista, tu potresti essere anche il tipo che preferisce salvare l’amicizia, ma a quel punto mi chiederei se tu ne sia davvero innamorato.

vederla con un altro ragazzo sarebbe un colpo al cuore.

Qui hai risposto da solo alla questione precedente. Se in qualche modo la vostra “storia” non verrà alla luce, prima o poi lei potrebbe trovare un altro. Se non vuoi avere quel tipo di colpo forse allora devi fare qualcosa. Però puoi valutarlo soltanto tu, cercando di capire quanto è importante averla come amica e quanto come fidanzata.

Mi dispiace non poterti aiutare di più, ma per messaggio non posso fare più di tanto.

Ti auguro buona fortuna

Roberto

La prima sessione è gratuita