Salta al contenuto

Trova la tua tribù!

Ognuno ha il suo mercato e se sei alternativo e vuoi metterti in proprio, hai bisogno di trovare le tue persone.

Quando si parte, si fa un’analisi di ciò che già è presente sul mercato. Non dobbiamo però farci sempre scoraggiare da ciò che non c’è, cioè se io ad esempio sono un tipo particolare di insegnante di inglese non paragonabile a nessun altro insegnante sul mercato, ciò non vuol dire che non potrei essere un ottimo insegnante.

Forse non riuscirò a trovare i miei clienti nella città in cui vivo, ma il mondo è grande, i canali di comunicazione ci sono e quasi sicuramente esiste una tipologia di individui che rispondono perfettamente proprio alla tua modalità di insegnamento, quindi, prima di provare a cambiare, cerca la tua tribù!

Ecco la situazione:

Vuoi diventare insegnante di inglese e incontri la necessità di farti i primi clienti. Ti guardi intorno e vedi insegnanti di inglese “triangolari”, “quadrati”, ma tu come insegnante hai una forma completamente diversa, Internet ancora non esiste e la tua città è molto piccola.

Quando ti avvicini ad una nuova realtà, ad esempio una realtà lavorativa dove il tuo obiettivo è quello di metterti in proprio e diventare ad esempio un insegnante di inglese. Ti guarderai attorno e forse vedrai insegnanti molto diversi da te.

Così tenderai a uniformarti a loro, cercherai di essere un po’ quadrato, un po’ triangolare, ma tu probabilmente non sei né un quadrato né un triangolo e uniformati non ti farà essere né un buon quadrato, né un buon triangolo e neppure la buona forma che tu sei, quella tua originale.

Ora spostiamoci nel tempo e arriviamo ad un periodo dove c’è Internet e quindi la possibilità di andare oltre alla ristrettezza della tua piccola cittadina, con questa esperienza ti accorgerai che ci sono persone simili a te, non solo insegnanti simili ma anche clienti che traggono più giovamento dal tuo tipo di insegnamento rispetto a insegnamenti quadrati o triangolari.

Quindi grazie ad Internet potresti non dover per forza uniformarti agli altri, ma essere te stesso anche ad esempio quando vuoi entrare in un contesto lavorativo nuovo. Sii te stesso, perché se rimani te stesso troverai persone simili a te e riuscirai a fare un gran lavoro con loro! Perchè loro sono la tua tribù!

0

La prima sessione è gratuita

Commenti

  1. Gustav Gustav

    Grazie per questo video, mi ha dato molta forza per andare avanti, sto cercando di seguire il mio sogno di mettermi in proprio e a volte è difficile non sempre hai la forza di crederci

    • Roberto Masini Roberto Masini

      Mi fa piacere che ti sono stato d’aiuto, persevera!

I commenti sono chiusi

× Scrivimi su Whatsapp